il mio joolz – Crumbs of Life

il mio joolz

il mio joolz
8+
In questi 3 anni ho testato davvero tanti passeggini e trio.

Spesso ho dovuto recensirli, in altri casi ho avuto io per prima l’esigenza di cambiarli per adattarli alle diverse necessità.

Solitamente quando si compra un passeggino si fa un investimento e non si tende a cambiarlo. Per questo è importante leggere dell’esperienza degli altri, confrontare le opinioni. Io ne ho testati diversi e ho avuto cos’ occasione di conoscere diversi brand e modelli. Mi sono fatta diverse opinioni e ho sicuramente i miei preferiti.

C’è da dire che in ogni marchio c’è qualche pregio e relativo difetto.

Oggi per voi scrivo di un passeggino che ha risposto e risponde alle mie esigenze attuali e che mi sta accompagnando, con Adelaide, in diverse momenti della nostra giornata.

il passeggino in questione è di Joolz un marchio olandese nato ad Amsterdam nel 2004.

Matilde ve lo mostra 🙂

L’azienda produce passeggini davvero speciali, che nascono partendo dallo studio del corpo umano: è questo che Joolz chiama Positive Design.

Sono passeggini estremamente pratici per i genitori e dotati di eccellente comfort, tutto questo senza togliere niente allo stile.

Il mio passeggino fa parte della collezione Joolz Day2 Tailor. Che da la possibilità di personalizzare il proprio passeggino scegliendo il colore del telaio ( nel mio caso argento), la stoffa ( Grigio), le ruote ( argento o nero) ed infine il colore degli inserti in eco-pelle che viene applicato al maniglione, la barra di sicurezza e alcuni dettagli della borsa ed il sacco invernale. Il mio colore si chiama Pink.

E’ un passeggino davvero bello, rifinito bene, robusto, resistente. Ha le caratteristiche per affrontare qualsiasi tipologia di suolo. Tutti i componenti si sganciano e agganciano con facilità. Pieno di accessori, per ogni evenienza e con caratteristiche ben pensate con lo rendono sicuro e stabile. Tutte caratteristiche positive.

L’azienda Joolz offre anche un ovetto che possa essere utilizzato sia in auto che sul telaio day2, è dell’azienda besafe (una delle migliori mondiali a livello di sicurezza auto), questo ovetto rispecchia la nuova normativa i-size da 0 a 83cm del bimbo.

Besafe ha fatto una collaborazione con joolz, infatti l’ovetto ha il maniglione marchiato joolz e si può avere anche in coordinato con alcuni colori della collezione earth…

inoltre sono acquistabili anche degli adattatori per potervi montare anche ovetti di altre aziende assolutamente omologati e testati per il telaio del Joolz Day2.

La seduta poi del passeggino, essendo ergonomica, può essere utilizzata dai 4/5 mesi in su.

Le ruote sono pratiche e permettono movimenti veloci, per niente macchinosi.

Ed infine il telaio si richiude a pacchetto su se stesso è quindi possibile riporlo in cofani piccoli come il mio 🙂

Gli imballi JOOLZ  si possono inoltre ritagliare e trasformare in degli oggetti carini per bambini come:

 

 

Infine, per concludere davvero in BELLEZZA:

 per tutti i genitori che hanno scelto Joolz, sarà piantato un albero nella foresta: la Foresta di Joolz che ha lo scopo di combattere la deforestazione selvaggia ed il problema dei cambiamenti climatici…

e vi sembra poco?

🙂

 

 

 

Comments (7)

  1. Dovresti però specificare che il joolz costa un capitale!!

    Reply
    Chiara - 14 March 2018
    1. ciao chiara buongiorno! si joolz e’ un brand che ha prezzi importanti ma non piu di uno stokke, un bugaboo, di un inglesina oututto delux, di un Sammons Preston Maclaren, di uno yoyo baby zen… sono tutti dei passeggini che possono risultare onerosi. ma molti ragionano a lungo termine, a quello che ci devono fare, al fatto che magari sono al primo feglio.. e cosi vedono la spesa distribuita nel tempo. in particolare dietro a joolz ci sono 20 ingegneri, paghiamo anche lorO 🙂 ma ti assicuro che il lavoro fatto e’ ottimo. certo ognuno deve fare le proprie valutazioni. grazie per il tuo appunto sicuramente utile, ti abbraccio

      Reply
      Ilaria - 14 March 2018
  2. Io trovo che il rapporto qualit prezzo È proporZionato. Rispetto a molti altri passeggini… inoltre e davvero pratico!

    Reply
    Lisa - 14 March 2018
    1. si anche io lo trovo molto pratico e maneggevole. non vedo l’ora di passare ai passeggini super leggerei pechè comunque i trio sono pesanti. ma tra i tanti questo sicuramente e’ quello che mi ha accompagnata meglio 🙂

      Reply
      Ilaria - 14 March 2018
  3. Bellissima la personalizzazione, e dopo vari giri e tra i passeggini che preferisco anche io!!

    Reply
    Paola - 14 March 2018
    1. 😀

      Reply
      Ilaria - 14 March 2018
  4. Lo voglio!!!!!

    Reply
    Elisabetta - 14 March 2018

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *