Allattamento e forma fisica – Crumbs of Life

Allattamento e forma fisica

Allattamento e forma fisica

Ciao ragazze,

eccomi con un nuovo post per rispondere a quante di voi mi chiedono come faccio, allattando, a perdere peso.

Bisogna premettere che tutto dipende dalle caratteristiche di ognuna.

Noi donne non siamo tutte uguali e non lo è neanche il nostro metabolismo. Alcune persone non riescono ad ottenere risultati in poco tempo, anche se fanno esercizio e mangiano in modo salutare.

Altre, invece, perdono peso più rapidamente e magari mangiano maluccio e si muovono poco.

Sono sicura che molto dipenda quindi dalle caratteristiche genetiche e metaboliche di ognuna.

Detto questo la mia esperienza è la seguente:

allattando perdo peso.

O meglio, ho perso tutti i kg che la gravidanza mi aveva portato.

30 kg per Matilde

18 kg per Adelaide

Quindi l’allattamento è un toccasana  per me.

Amo mangiare e lo vedete dalle mie storie instagram.

Non avendo obblighi di linea ne fisse, se non quelle di entrare nei miei vestiti, mangio sempre quello che mi va e con piacere.

L’allattamento aumenta la voglia di dolce che ho e non vi nego che spesso mangio davvero tanti dolci.

Non è corretto, ma non riesco a frenarmi.

Attualmente, quindi, ho  perso i kg presi in gravidanza ma per tornare tonica, muscolosa e riportare in dentro la pancia c’è bisogno di tanta ginnastica.

Spero a Settembre di riprenderla 🙂

***Rettifico quanto scritto precedentemente, non voglio affidarmi ai consigli di chi non è esperto del settore e non vorrei che qualcuno, magari molto preso dall’argomento, possa fare passi che aggravino la propria salute, quindi riporto solo pochi dati certi:

-Una madre ben nutrita, durante l’allattamento, ha bisogno di circa 500 Kcal in più rispetto a prima del parto.

-non è consigliabile fare diete in allattamento

-è buono affidarsi ad un dietologo, nutrizionista e personal esperto in materia.

-non bisogna mai abbassare le calorie al di sotto del TDEE (Total Daily Energy Expenditure) la nostra “spesa energetica totale”, che é una combinazione tra percentuale metabolica di base BMR e il livello di attività fisica.

– E non bisogna rischiare, per dimagrire, di sentirsi stanche e prive delle energie necessarie, nonché di mettere a repentaglio la salute del piccolo e la naturale capacità di produrre latte.

Io non seguo nessuna dieta, quando finirò di allattamento, intorno all’anno,  mi dovrò disintossicare dalla dipendenza dai dolci. E sicuramente d’obbligo, nella mia agenda, sarà la palestra.

Se avete domande più specifiche non esitate a scrivermi qui sotto 🙂

Un abbraccio <3

 

 

Gravidanza Matilde 9 mese

Un anno dopo la gravidanza di Matilde

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *