OMINI di pan di zenzero – ricetta – Crumbs of Life

OMINI di pan di zenzero – ricetta

OMINI di pan di zenzero – ricetta

Come avete visto anche in un video sul mio profilo, Maty e io ci siamo divertite a realizzare insieme i biscotti di Natale. La pettegola mi chiedeva da giorni di poter fare gli omini di Pan di Zenzero e, anche se alla fine ho scoperto di avere tutte le formine tranne quella dell’omino, il risultato è stato insieme divertente ed educativo (anche se poi pulire è stato davvero un incubo: pezzetti di impasto erano finiti ovunque).

Credo infatti che cucinare insieme ai bambini sia un’attività fondamentale per la loro educazione e il loro sviluppo. Fino a qualche decennio indietro, infatti, la connessione tra materie prime e cibi elaborati era più naturale, visto che quasi tutte le preparazioni – dolci o salate che fossero – venivano fatte in casa. Oggi, in un mondo sempre di corsa e votato al progresso tecnologico, il percepire le consistenze degli alimenti e il creare manipolando gli ingredienti non vanno dati per scontati. Senza contare, poi, che i prodotti fatti in casa sono senza dubbio più sani di quelli in commercio, dato che sono privi di ogni tipo di sostanza chimica (conservanti, coloranti, ecc.).

Ma veniamo ora alle ricette e a qualche trucco per non far diventare i biscotti dei blob informi!

 

Per il Pan di Zenzero ho varie ricette di riferimento, tra cui quella di Giallo Zafferano.

Ma ne ho unite diverse in una personalizzata.

 

Ingredienti:

350g di farina 0

120g di burro freddo

100g di zucchero semolato

50g di zucchero di canna

100g di melassa scura o miele

½ cucchiaino di noce moscata

½ cucchiaino di chiodi di garofano macinati o in polvere

½ cucchiaino di bicarbonato

1 cucchiaino di cannella

1 cucchiaino di zenzero in polvere

1 cucchiaio di succo di zenzero

1 uovo grande

1 pizzico di sale

 

Procedimento:

Unite e mescolate insieme tutti gli ingredienti secchi. Sabbiate l’impasto aggiungendo il burro e azionando il mixer ad alta velocità per pochi secondi (se non avete un mixer, va bene. una forchetta, l’importante è non scaldare l’impasto toccandolo con le mani).

Aggiungete poi la melassa (o il miele), l’uovo e il succo di zenzero (si può estrarre da un pezzo di zenzero inciso, spremendolo tra due cucchiaini) usando una forchetta il più a lungo possibile. Una volta che l’impasto sarà liscio e morbido, formate un panetto con le mani, copritelo con la pellicola e lasciatelo riposare in frigo non meno di un’ora*.

Una volta trascorso il tempo necessario, stendete l’impasto su una superficie infarinata con un matterello e lasciate che i vostri bambini si divertano con le formine a vostra disposizione!

Disponete i biscotti su una teglia foderata con carta da forno, facendo attenzione a lasciare una certa distanza tra l’uno e l’altro.

*Se avete lasciato l’impasto in frigo per meno di un’ora a causa dell’impazienza dei vostri piccoli aiutanti, mettete la teglia coi biscotti in frigo per altri 15-20 minuti. Così facendo sarete sicure che i biscotti non perdano la forma in cottura.

Infornate a 180° per 10-15 minuti.

 

Per decorare vi consiglio la ghiaccia reale, molto più semplice da preparare di quanto possiate immaginare! Basta infatti montare a neve con le fruste elettriche 25g di albumi con 3-4 gocce di succo di limone e 125g di zucchero a velo (aggiunto pian piano).

Una volta ottenuto un composto elastico e appiccicoso, trasferitelo in una sac-à-poche e. divertitevi a decorare i vostri biscotti natalizi.

Vi segnalo anche altre ricette interessanti di biscotti che ho avuto modo di provare:

E voi? Avete ricette preferite da consigliarmi?

 

 

@contributor

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *